Tumore al polmone: valutazione geriatrica multidimensionale
OncoPneumologia
Tumore polmone

KEYNOTE-045 è uno studio multicentrico di fase III, randomizzato, con controllo attivo, che ha analizzato Pembrolizumab ( Keyruda ) in 542 pazienti con carcinoma uroteliale localmente avanzato o metas ...


KEYNOTE-052 è uno studio multicentrico, in aperto, a singolo braccio, che ha valutato Pembrolizumab ( Keytruda ) in 370 pazienti con carcinoma uroteliale localmente avanzato o metastatico, non-eleggib ...


Il carcinoma epatocellulare, anche noto come epatocarcinoma, è un tumore aggressivo associato a una elevata mortalità in tutto il mondo. Si sviluppa nell'ambito della cirrosi dovuta a malattia epatica ...


Il trattamento con l'inibitore del checkpoint immunitario ( anti-PD-1 ), Nivolumab ( Opdivo ), ha prodotto risposte durevoli in alcuni pazienti con tumore del polmone non-a- piccole cellule ( NSCLC ), ...


La sopravvivenza globale nel cancro della cervice ricorrente, metastatico, è risultata estesa con un approccio immunoterapico a base di Listeria che ha come bersaglio il papillomavirus umano ( HPV ). ...


IMmotion150 è il primo studio clinico randomizzato disegnato per valutare la combinazione di Atezolizumab ( Tecentriq ) e Bevacizumab ( Avastin ) nel trattamento di prima linea del carcinoma a cellule ...


Epacadostat è un potente inibitore orale, selettivo, della indoleamina 2.3-diossigenasi-1 ( IDO1 ), un enzima che catabolizza il triptofano e che induce tolleranza immunologica con soppressione della ...


Lo studio KEYNOTE-021, coorte G, ha mostrato che l’aggiunta di Pembrolizumab ( Keytruda ) alla chemioterapia standard di prima linea con Carboplatino e Pemetrexed, ha migliorato in modo significativo ...


Dallo studio KEYNOTE-024 è emerso che Pembrolizumab ( Keytruda ) ha esteso, in modo significativo, la sopravvivenza libera da progressione e la sopravvivenza globale rispetto alla chemioterapia a base ...


Atezolizumab ( Tecentriq ) ha esteso in modo significativo la sopravvivenza globale rispetto a Docetaxel nei pazienti sottoposti a trattamento di seconda o di terza linea per il cancro al polmone non- ...


Uno studio di fase 2 ha mostrato che il trattamento di prima linea con Pembrolizumab ( Keytruda ) ha prodotto una notevole attività antitumorale nei pazienti con tumore uroteliale, non-operabile, avan ...


L’analisi dei dati qualità-di-vita dello studio CheckMate 141 ha mostrato che gli esiti e i sintomi riferiti dai pazienti con carcinoma a cellule squamose del testa-collo ( HNSCC ), recidivato o metas ...


Lo studio di fase 3 OAK, disegnato per valutare Atezolizumab ( Tecentriq ) nei pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule localmente avanzato o metastatico la cui malattia è progredita dur ...


Uno studio di fase 2 ha mostrato che Nivolumab ( Opdivo ) è stato in grado di indurre risposte nei pazienti con linfoma di Hodgkin classico che hanno progredito dopo trapianto di cellule staminali ema ...


Lo studio CheckMate -012 di fase Ib ha valutato Nivolumab ( Opdivo ) e Ipilimumab ( Yervoy ), due farmaci immuno-oncologici, in pazienti con carcinoma avanzato del polmone non a piccole cellule ( NSCL ...